mercoledì 21 ottobre 2009

Public Enemies


Genere: Drammatico, Poliziesco,Thriller
Durata: 2h 23m
Produzione: Forward Pass, Misher Films, Tribeca Productions
Distribuzione: Universal Pictures International Italy
Regia: Michael Kenneth Mann
Sceneggiatura: Michael Kenneth Mann, Ann Biderman, Ronan Bennett
Cast:
Johnny Christopher Depp, Channing Tatum, Stephen Graham, Christian Bale, Leelee Sobieski, Giovanni Ribisi, Billy Crudup, Marion Cotillard
Uscita ITA: 6/11/2009
Uscita Originale: 1/7/2009

ohn Dillinger è un fuorilegge col vizio del baseball, del cinema e delle macchine veloci. A colpi di Thompson e a capo di una gang armata, rapina banche ed estingue i debiti degli americani impoveriti dalla (Grande) Depressione. Le sue fughe rocambolesche e temerarie gettano imbarazzo e sconforto sulle istituzioni e su Edgar Hoover, ambizioso direttore del Bureau of Investigation. Elegante ed impavido, Dillinger ha un proiettile sempre in canna e un cappotto per ogni occasione e per ogni signora, rapinata del suo cuore o rapita dal suo fascino. La sua nemesi, efficiente e laconica, ha il volto e il garbo "gable" di Melvin Purvis, determinato ad accomodarlo sulla sedia elettrica. Decimata la sua compagine di criminali e assediato dalla polizia, Dillinger sceglierà la via fatale (e letale) del cinema.

Link CD 1

Parte 1

Link CD 2

Parte 1

SUB ITA

Parte 1

Tropic Thunder

Titolo: Tropic Thunder
Nazionalità: Usa
Regia: Ben Stiller
Genere: Commedia
Cast: Robert Downey Jr., Ben Stiller, Jack Black, Jay Baruchel, Bill Hader, Brandon T. Jackson, Trieu Tran, Danny McBride, Steve Coogan, Brandon Soo Hoo, Reggie Lee, Matt Levin, Yvette Nicole Brown, Nick Nolte, Matthew McConaughey
Data di uscita: 24/10/2008

Un gruppo di attori totalmente concentrati su se stessi, intende realizzare un grande film epico di guerra. Ma quando la produzione del film rischia di non poter continuare, a causa dei costi (e di un ego) spropositati, il regista, carico di frustrazione, si rifiuta di interrompere le riprese, e decide quindi di condurre il cast di primedonne nella remota giungla del Sudest asiatico, con la scusa di mirare a un "maggiore realismo". Nessuno immagina però ciò che li attende laggiù!

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8
Parte 9
Parte 10

Tremors

Un film di Ron Underwood con Kevin Bacon, Fred Ward, Finn Carter, Michael Gross, Reba McEntire, Bobby Jacoby, Charlotte Stewart, Tony Genaro, Ariana Richards, Richard Marcus, Victor Wong, Sunshine Parker, Michael Dan Wagner, John Pappas, John Goodwin, Conrad Bachmann, Bibi Besch. Genere Horror produzione USA, 1990 Durata 98 minuti.

In una zona desertica del Nevada, abitata da un gruppo di devianti ed emarginati, giganteschi vermoni vagamente preistorici, ciechi ma dall'udito sensibilissimo, emergono dal sottosuolo e riducono in poltiglia ogni essere vivente. Nella prima parte si alternano con sagacia la suspense e il colore locale, l'incubo con la gaiezza e gli effetti speciali sono eccellenti. Poi la corda si sfilaccia e subentra il già visto. Seguito da Tremors II, uscito direttamente in cassetta.

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8

The Grudge

Titolo: The Grudge
Titolo originale: The Grudge
Genere: Horror
Anno di produzione: 2004
Nazione: Japan
Distributore: 01 distribuzione
Durata: 96
Regia: Shimizu Takashi
Cast: Sarah Michelle Gellar Bill Pullman Clea Duvall

Trama
Karen studia per diventare assistente sociale e va in Giappone per uno scambio culturale. Entra in una modesta casa di Tokyo, dove trova un'anziana signora, Emma, in completo stato catatonico. Karen comincia a prendersi cura della malata, poi, quando inizia a sentire degli strani rumori provenienti dal piano superiore, sale per vedere da dove provengono e si trova ad affrontare i più terribili orrori di origine soprannaturale....

Link

Parte 1

The Strangers


Regia: Bryan Bertino
Cast: Gemma Ward, Liv Tyler, Scott Speedman, Glenn Howerton, Kip Weeks
Nazionalità: USA
Genere: Thriller, drammatico, horror
Durata: 90 minuti
Produzione: Rogue Pictures
Data di uscita: 2 Gennaio 2009


James e Kristen tornano alla casa delle vacanze dei genitori di lui dopo una lunga serata passata fuori. La situazione è molto tesa: James ha appena chiesto a Kristen di sposarlo e lei ha rifiutato.
Mentre i due tentano di parlarne, dopo che lui ha telefonato a un amico chiedendogli di passare a prenderlo la mattina seguente, qualcuno bussa alla porta. È una ragazza, che i due non riescono bene a vedere in a causa di una lampadina svitata sul patio. Dopo aver posto una laconica domanda, la strana ragazza sparisce nella notte.
È solo l’inizio dell’incubo per la coppia, che subirà l’assedio e l’aggressione da parte di tre strani individui mascherati, Dollface, Pin-Up Girl e The Man in the Mask. James e Kristen si troveranno costretti a lottare con tutta la forza possibile e si scopriranno i loro limiti e come superarli. L’alba è però distante anni luce e i tre assalitori stringono sempre più da vicino la malcapitata coppia…

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8
Parte 9
Parte 10

The Rocky Horror Picture Show

Janet e Brad, due fidanzati molto pudichi, trovano rifugio da un temporale in un castello inquietante. Il non meno inquietante maggiordomo Riff Raff li introduce al padrone di casa, il Dr. Frank-N-Furter, abbigliato solo di tacchi a spillo, calze a rete, baby doll e guanti di pizzo. Sono capitati in un'occasione molto speciale: la convention dei trans-vestiti della Transilvania, il fatidico momento in cui Frank-N-Furter darà vita a Rocky, la perfetta creatura sessuale. I due fidanzatini sono sconvolti dai bizzarri personaggi che abitano il castello ma sono costretti a rimanere per la notte, che segnerà la loro iniziazione al sesso. Di ogni tipo.
Da musical di grande successo a vero e proprio feticcio filmico, adorato da milioni di affezionati, che dopo oltre 30 anni continuano a partecipare numerosi e urlanti alle proiezioni/rappresentazioni che non hanno mai smesso di girare per le sale e i palcoscenici di tutto il mondo. Il concetto di "cult" nasce probabilmente con questo film, che dal punto di vista strettamente cinematografico non è certo un capolavoro, sebbene sia impreziosito da più di qualche trovata di grande valore estetico (su tutte, la lunga scena finale della piscina e dell'antennone della RKO; per non parlare dei titoli di testa, leggendari, in cui la bocca rosso sangue su sfondo nero, canta la canzone d'apertura).

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7

The Mothman Prophecies – Voci Dall'Ombra

Anno 2002
Titolo Originale THE MOTHMAN PROPHECIES
Durata 119
Origine USA
Colore C
Genere FANTASCIENZA, HORROR, THRILLER
Specifiche tecniche DE LUXE
Tratto da ROMANZO OMONIMO DI JOHN A. KEEL
Produzione LAKESHORE ENTERTAINMENT
Distribuzione MEDUSA
Data uscita 24-05-2002

Basato su una storia vera, narra le vicende del giornalista del Washington Post John Klein, coinvolto suo malgrado nel mistero della cittadina di Point Plesant, in Virginia. Dopo la morte della moglie, deceduta a causa di un incidente stradale, Klein viene misteriosamente trasportato nel piccolo paese. A quel punto decide di indagare per scoprire l'identità della strana figura alata - l'uomo falena - che centinaia di persone dichiarano di aver visto e che sembra faccia presagire sventure.

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8

The Blair Witch Project

Sorprendente caso di promozione internettiana per un superindipendente che ha sbancato, dando vita anche a un sequel. Il fenomeno principale del nuovo cinema, girato come real fiction. Si finge il ritrovamento di videocamere in un bosco dove è successo qualcosa, qualcosa di terribile. Che cosa? Non interessa né agli autori né agli spettatori. Quel che conta è il clima, l'atmosfera. È come vendere al prezzo di un Van Gogh una cornice. Impresa geniale, no?

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8


Sunshine

Titolo originale: Sunshine
Nazione: Gran Bretagna
Anno: 2007
Genere: Fantascienza, Thriller
Durata: 108'
Regia: Danny Boyle
Sito ufficiale: www.sunshinedna.com
Cast: Hiroyuki Sanada, Mark Strong, Benedict Wong, Cillian Murphy, Cliff Curtis, Michelle Yeoh, Troy Garity, Chris Evans, Rose Byrne
Produzione: DNA Films, Ingenious Film Partners, The Moving Picture Company (MPC)
Distribuzione: 20th Century Fox
Data di uscita: 20 Aprile 2007 (cinema)


In un futuro non troppo lontano, l'umanità rischia l'estinzione perchè il sole, la stella che ha permesso la nascita di ogni forma di vita sulla terra, sta esaurendo la sua energia. Una navicella spaziale con a bordo otto astronauti, viene spedita verso l'astro per cercare, con uno strumento, di evitarne la morte, ma durante il viaggio non saranno pochi gli imprevisti...

Link

Parte 1

Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7

Stargate

Titolo originale: Stargate
Paese: USA
Anno: 1994
Durata: 119'
Genere: azione, fantascienza
Regia: Roland Emmerich
Sceneggiatura: Dean Devlin, Roland Emmerich

In Egitto, nel 1928, viene rinvenuto un grande anello di metallo sconosciuto con incisi geroglifici, che anni dopo - grazie ad un giovane egittologo, Daniel Jackson, contattato da Catherine, la figlia di un archeologo autore della scoperta, e ora responsabile di un progetto del Governo americano al riguardo - si rivela essere una "stargate", una porta interplanetaria, attraverso la quale un manipolo di soldati americani, guidati dal colonnello Jonathan O'Neil, approda insieme a Jackson in un pianeta simile all'antico Egitto dove lavora una comunità di schiavi, che scambia dapprima per divinità gli sconosciuti, per poi ospitarli. Decifrando anche iscrizioni, mostrategli dal simpatico Skaara, figlio del capo popolo e da Shàuri, una fanciulla del luogo, Daniel scopre che Ra, un extraterrestre, per scampare all'estinzione, si è impossessato via via di corpi di giovanetti, ed ha realizzato lo "stargate" per fornirsi di schiavi fatti venire dalla Terra, da impiegare nelle miniere che servono alla sua tecnologia superiore. L'apertura sulla Terra della porta scompiglia ora i piani di Ra e questi medita di rimandare potenziata, sulla Terra, la bomba che O'Neil ha portato in caso di presenze ostili. Dopo la cattura di O'Neil e Daniel, la prigionia e l'uccisione di alcuni soldati, avviene la rivolta degli schiavi. La rivoluzione trionfa. Ra, temendo per la sua vita, tenta di allontanarsi con la nave spaziale: ma Daniel grazie al tele trasporto astutamente programmato all'uopo, riesce ad introdurre la bomba nella nave spaziale che poco dopo esplode. Mentre O'Neil, coi superstiti, torna sulla Terra tramite lo "stargate", Daniel decide di restare sul pianeta con la bella Shàuri e con i nuovi amici.

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8
Parte 9

Slevin - Patto Criminale

Uno sprovveduto e sfortunato ragazzo di nome Slevin (alla lettera “cane rabbioso”), imperturbabile perché affetto da atarassia, dopo aver perso in un colpo solo il lavoro, la fidanzata e il portafoglio, si trasferisce a casa del suo amico Nick. In assenza del ragazzo, Slevin si ritrova coinvolto in un pericoloso scambio d'identità che lo costringerà per l’occasione a trasformarsi in uno spietato killer.
Durante il compimento dell’operazione il ragazzo si rivelerà però meno ingenuo del previsto, tenendo alto il significato del suo nome…

Link

Parte 1

martedì 20 ottobre 2009

Ritorno Al Futuro - Parte III

Si parte dov'era finita la 2ª parte: dal 1955 il giovane e pimpante Marty torna nel West del 1885 per evitare la morte dell'amico-maestro. Incontra il suo trisnonno, passa indenne attraverso mille avventure e, salvato l'amico dalla morte, torna all'oggi.

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8
Parte 9
Parte 10

Ritorno Al Futuro - Parte II

Mandato nel 2015 per proteggere suo figlio, Marty deve poi tornare nel 1955 proprio mentre si stanno svolgendo le avventure del primo episodio, rischiando di complicare le cose. È il 1° seguito che interagisce con l'episodio precedente e presenta il prossimamente del successivo: un carosello di avanti-indietro nel tempo, ma anche nei set del suo predecessore. Grazie alla macchina computerizzata Vista Glide, non solo M.J. Fox è in scena in contemporanea nei panni di sé stesso, del proprio figlio e della sorella, ma si ripetono scene del film precedente riprese da differenti punti di vista. Il divertimento è ancora garantito, ma bisogna aver visto il 1°.

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8
Parte 9

password: Alco67

Ritorno Al Futuro

Un diciottenne fa amicizia con uno strambo inventore che con la sua macchina per viaggiare nel tempo lo manda indietro nel 1955, facendogli correre il rischio di far l'amore con la sua futura mammina. Sotto la scorza del racconto fantastico, basato sul viaggio nel tempo, è un film nel segno della nostalgia, a mezza strada tra la critica di costume e l'elogio del perbenismo. Divertente, un perfetto congegno a orologeria. Scritta dal regista con Bob Gale, la sceneggiatura fu candidata all'Oscar. 2 seguiti.

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8
Parte 9
Parte 10

password: Alco67

Riflessi Di Paura

Titolo originale: Mirrors
Nazione: U.S.A., Romania
Anno: 2008
Genere: Horror, Thriller
Durata: 110'
Regia: Alexandre Aja
Cast: Kiefer Sutherland, Amy Smart, Paula Patton, Cameron Boyce, Erica Gluck, Jason Flemyng
Data di uscita: 03 Ottobre 2008

Ben Carson (Kiefer Sutherland) ha visto giorni migliori. E´ passato quasi un anno da quando l´instabile agente della polizia è stato sospeso dal NYPD per aver sparato e ucciso un altro membro sotto copertura, un incidente che non soltanto gli è costato il posto, ma che lo ha spinto verso l´alcoolismo e a nutrire un rancore che ha allontanato sua moglie e i ragazzi, portandolo a trasferirsi sul divano di sua sorella al Queens. Desiderando con tutte le sue forze rimettere a posto la sua vita e ritrovare una sintonia con la sua famiglia, Carson accetta di lavorare come guardiano notturno alle rovine dei grandi magazzini Mayflower devastati dal fuoco.. Quello che un tempo era un simbolo di prosperità e grandeur ora è scivolato nell´oscurità come una nave fantasma in rovina, distrutta da un incendio imponente che ha divorato anche numerose vite innocenti. Quando Carson fa un giro tra gli inquietanti resti carbonizzati dell´edificio, inizia a notare qualcosa di sinistro negli elaborati specchi che adornano le pareti della Mayflower. Infatti, riflessi nei giganteschi specchi ci sono delle immagini orribili che lo sconvolgono. Oltre a proiettare delle sconvolgenti immagini del passato, gli specchi sembrano anche manipolare la realtà. Quando Carson vede la sua immagine torturata, soffre degli effetti fisici legati alle sue visioni da ubriaco. Improvvisamente, il problematico ex poliziotto si ritrova a dover combattere i suoi demoni personali e quelli che hanno rapito la sua immagine, tormentandolo con delle convulsioni, delle sanguinose ferite spontanee e delle esperienze di apparente soffocamento. Sua sorella Angela (Amy Smart) gli vuole bene, ma è scettica e considera questi bizzarri "incubi" come una conseguenza dello stress e del senso di colpa legati alla sparatoria casuale. Invece la moglie separata di Carson, Amy (Paula Patton), un razionale patologo del NYPD, è meno comprensiva. Il comportamento sempre più strano del marito la spaventa, portando la sua famiglia ad allontanarsi, anche perché il timore è che lui metta i figli in pericolo. Ma c´è una minaccia decisamente più mortale che incombe, intrappolata negli specchi e nelle superfici riflettenti di cui è piena la nostra vita quotidiana. Mentre Carson indaga sulla misteriosa sparizione di una guardia di sicurezza della Mayflower e i suoi possibili legami con le spaventose visioni di cui soffre, capisce che una forza malvagia ed ultraterrena sta utilizzando i riflessi come un portale per terrorizzare lui e la sua famiglia. Per avere qualche speranza di salvare sua moglie e i figli da una morte orribile, Carson deve in qualche modo scoprire la verità dietro agli specchi e convincere Amy ad aiutarlo a combattere il male peggiore che lui abbia mai affrontato.

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8
Parte 9
Parte 10

Requiem For A Dream

Un film di Darren Aronofsky con Ellen Burstyn, Christopher McDonald, Jennifer Connelly, Louise Lasser, Keith David, Jared Leto, Dylan Baker. Genere Drammatico produzione USA, 2000 Durata 100 minuti circa.

Dal romanzo omonimo (1978) dello statunitense Hubert Selby Jr., che l'ha adattato col regista e interpreta una particina, questo 2° film di D. Aronofsky – dopo ? - Il teorema del delirio (1997) – è un cupo dramma sulla società degradata e “drogata” degli USA, rispecchiata nei personaggi principali: Sarah, matura vedova (E. Burstyn) videointossicata che esce dal suo stato letargico soltanto quando le promettono un'apparizione nel suo favorito programma di quiz TV; Harry, suo figlio tossico (J. Leto), che sogna di diventare uno spacciatore d'alto bordo col caro amico (M. Wayans), e Marion, fidanzata di Harry (J. Connelly), operatrice disoccupata di abbigliamento, che si prostituisce.

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8

Pulp Fiction

4 storie di violenza s'intersecano in una struttura apparentemente circolare che va avanti e indietro nel tempo: si chiude 1) due balordi (T. Roth, A. Plummer) si accingono a fare una rapina in una tavola calda; 2) due sicari (J. Travolta, S.L. Jackson) recuperano una valigetta preziosa, puliscono la loro auto, insozzata dal sangue e dal cervello di un uomo ucciso per sbaglio, con l'aiuto di Mr. Wolf (H. Keitel), l'uomo che risolve problemi, e vanno a mangiare proprio nella tavola calda della rapina; 3) uno dei due sicari (Travolta) deve portare a ballare Mia (U. Thurman), moglie del capo (V. Rhames), che, scambiata eroina per cocaina, va in overdose; 4) il pugile Butch (B. Willis) contravviene ai patti, vince un incontro che doveva perdere e scappa con la borsa. Ispirato a quella narrativa popolare di ambiente criminale che, dagli anni '30 e '40, era pubblicata dai pulp magazines, il 2° film di Q. Tarantino (1963) procede sul filo di un'irridente ironia, di un efferato umorismo nero, di una dialettica tra buffonesco e tragico (tra fun e funesto) che mettono azioni, gesti e personaggi come tra parentesi, in corsivo, anche quando, come nel torvo episodio della sodomizzazione, questo film divertente e caustico dai dialoghi irresistibili penetra nell'abominio del male. Vietato in Italia ai minori di 18 anni. Palma d'oro a Cannes e Oscar per la sceneggiatura (Tarantino, Roger Avary).

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8

Profumo - Storia Di Un Assassino

Nel 1738, a Parigi, in condizioni disagiate, nasce Jean-Baptiste Grenouille. Fin da bambino, dotato di un olfatto molto sviluppato, Jean-Baptiste va alla ricerca di tutti gli odori del mondo. Una volta cresciuto, lavora nel negozio del profumiere Baldini, dove apprende tutti i segreti delle spezie e delle essenze. La sua ossessione, però, rimane quella di riuscire a distillare e conservare il profumo delle donne. Questo incubo lo farà diventare un assassino.
Sottoforma di Kolossal europeo, Tom Tykwer, seguendo il romanzo di Süskind del 1985, immagina gli odori, i profumi con i frammenti di immagini, seguendo ciò che dice Baldini, "Ogni profumo racchiude tre accordi. L'accordo di testa, di cuore e infine di base". Ogni volta che Jean-Baptiste annusa, odora, le sequenze si frammentano, fin dal momento della sua nascita. Il regista costruisce una visione di un mondo settecentesco, putrido e illibato, nauseante e profumato, senza tuttavia farci mai provare l'esperienza di annusare. I liquidi, i corpi, la pelle sono il modo in cui "Il profumo" si manifesta, e nello scorrere i 147 minuti di durata, alcuni tempi morti, anche per gli amanti del romanzo, risultano pesanti e infiniti, ma il finale illumina e l'orgia universale condita dalla colonna sonora sinfonica è una fotografia meravigliosa, sublime di cosa l'amore possa arrivare a rappresentare. L'imperfezione è dell'uomo, la violenza è del mondo. L'amore, invece, appartiene a ognuno di noi, che lo vive a modo proprio, anche quando il male prende il sopravvento.

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8
Parte 9
Parte 10
Parte 11

Pirati Dei Caraibi - Ai Confini Del Mondo

Titolo Originale: Pirates of the Caribbean: At Worlds End
Genere: Avventura
Anno: 2007
Nazione: Stati Uniti
Casa Distribuzione: Buena Vista
Durata: 169 minuti
Data uscita: 23-05-2007
Regia: Gore Verbinski
Sito ufficiale: http://www.disney.it/Film/pirates3

Trama:
Arriva in sala il terzo capitolo dei Pirati dei Caraibi: meno spazio per Jack Sparrow, molto di più per Barbossa e la coppia Bloom- Knightley. Tantissima carne al fuoco, effetti speciali straordinari e qualche calo di ritmo. Un'ondata di cinema sta per travolgervi!

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8
Parte 9
Parte 10
Parte 11
Parte 12
Parte 13
Parte 14
Parte 15
Parte 16
Parte 17
Parte 18
Parte 19
Parte 20
Parte 21
Parte 22

Pirati Dei Caraibi - La Maledizione Del Forziere Fantasma

Titolo Originale: Pirates of the Caribbean: Dead Man's Chest
Genere: Avventura/Azione/fantastico
Regia: Gore Verbinski
Nazione: Stati Uniti
Durata: 150'
Casa Distribuzione: Buena Vista
Sceneggiatura: Ted Elliott ,Terry Rossio
Musiche: Hans Zimmer
Montaggio: Craig Wood ,Stephen E. Rivkin
Fotografia: Dariusz Wolski
Sito ufficiale: disney.go.com/disneypictures/pirates/
Sito italiano: http://www.piratideicaraibi.it


Il capitano Jack Sparrow ha un debito d'onore con Davey Jones che lo costringerà a passare il resto dell'eternità schiavo e dannato nell'altro mondo. Inevitabilmente, il Capitano, non potrà
fare a meno di coinvolgere nelle sue disavventure anche Will ed Elizabeth.

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3

Pirati Dei Caraibi - La Maledizione Della Prima Luna

Titolo originale: Pirates of the Caribbean: The Curse of the Black Pearl
Nazione: Usa
Anno: 2003
Durata: 143'
Sito ufficiale: pirates.movies.go.com
Produzione: Jerry Bruckheimer
Regia Gore Verbinski
Cast Johnny Depp - Orlando Bloom - Geoffrey Rush - Keira Knightley - Jonathan Pryce - Lee Arenberg - Brye Cooper - Ben Wilson
Genere: Avventura/Azione/Fantastico
Nazione: Stati Uniti
Casa Distribuzione: Buena Vista
Data di uscita: 04 Settembre 2003 al cinema


Nel XVII secolo, nel Mar dei Caraibi, Jack Sparrow viene suo malgrado coinvolto in una lotta senza tregua dall'astuto capitano Barbossa che ruba la sua nave (la 'Black Pearl'), assalta e saccheggia la città di Port Royal e rapisce Elisabeth, la bella figlia del governatore. Amico di infanzia della ragazza, Will Turner decide di allearsi con Jack per tentare di battere Barbossa. A bordo della nave più veloce del regno, l'Interceptor, i due si mettono alla caccia del pirata. Quello che Will e Jack non sanno è che Barbossa ed il suo equipaggio sono vittime di una maledizione che li condanna a vivere come non-morti e a trasformarsi in scheletri quando splende la luna piena.

Link

Parte 1
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8
Parte 9
Parte 10
Parte 11
Parte 12
Parte 13
Parte 14
Parte 15
Parte 16
Parte 17
Parte 18
Parte 19

Omen: Il Presagio

Thorn e Kathryn sono una coppia infelice. Dopo due aborti spontanei, perdono anche un figlio al termine di un parto travagliato. Un prete presente all’ospedale, conscio della tragedia, affida loro un neonato che ha perso la madre al momento della nascita. Il suo nome sarà Damien, e sarà portatore di eventi inspiegabili.
Era il 1976 quando Il presagio usciva nei cinema. L’atmosfera di inquietudine, la presenza di Gregory Peck, attore della vecchia Hollywood, la tendenza innescata da L’esorcista, e quel personaggio, Damien, che avrebbe terrorizzato con il suo inquietante sguardo le platee di appassionati, lo hanno trasformato in un cult. Oggi, a vent’anni di distanza, supportato da una campagna marketing che ha la sua forza nel giorno di distribuzione, il 6 giugno 2006 (6-6-6), il numero dell’anticristo (come anche citato dagli Iron Maiden), arriva questa nuova versione, adattata ai nostri tempi. John Moore, cosciente del rischio di confrontarsi con l’originale, ha utilizzato la sua tecnica filmica per innovare la storia. C’è riuscito solo in parte con l’aiuto di qualche goccia di sangue in più, e con la strategia da “salto sulla sedia”. Alcune scene infatti sono molto più curate della prima versione, e il cast è sicuramente di primo livello (Liv Schreiber e Mia Farrow fra gli altri), sebbene si abbia l’impressione che quel senso di malato che la versione del 1976 aveva, si sia perso nel sorriso politically correct di Damien anni 2000.

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7

Number 23

Drammatico, durata 95 min. - USA 2007. - 01 Distribution
La vita ordinaria di Walter Sparrow, modesto accalappiacani, è scossa da un libro regalatogli per il compleanno dalla moglie. Intitolato "Il numero 23", il romanzo diventa un'ossessione per l'uomo, che trova una serie di connessioni, tutte nel segno del famigerato numero, tra se stesso e il detective Fingerling, protagonista del libro. Le cose si faranno complicate per Walter quando, del tutto persuaso che il racconto parli di lui, comincerà a farsi condizionare dal narrato al punto da mettere in pericolo la propria vita e quella dei propri cari.
Un film di Joel Schumacher. Con Jim Carrey, Virginia Madsen, Logan Lerman, Danny Huston, Lynn Collins.
Rhona Mitra, Michelle Arthur, Mark Pellegrino, Paul Butcher, Ed Lauter.

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5

Non è Un Paese Per Vecchi

Llewelyn Moss trova, in una zona desertica, un camioncino circondato da cadaveri. Il carico è di eroina e in una valigetta ci sono due milioni di dollari. Che fare? Llewelyn è una persona onesta ma quel denaro lo tenta troppo. Decide di tenerselo dando il via a una reazione a catena che neppure il disilluso sceriffo Bell può riuscire ad arginare. Moss deve fuggire, in particolare, le 'attenzioni' di un sanguinario e misterioso inseguitore.
Ispirato al romanzo del Premio Pulitzer Cormac McCarthy il nuovo film dei Coen conferma, se mai ce ne fosse stato bisogno, la coerenza e l'originalità dei due fratelli divenuti ormai un marchio di fabbrica.
McCarthy è il riconosciuto interprete letterario dei mutamenti di un mondo (quello del West e della frontiera messicana) divenuto estremamente più violento di quanto non lo fosse nell'epoca che lo ha fatto divenire mito cinematografico. McCarthy non è però interessato a una cinica e compiaciuta presa d'atto di una realtà innegabile. Neppure i Coen lo sono. Qui si trova il punto di contatto tra le due letture di un'umanità che cambia. La chiave di volta sta proprio in questa parola: umanità. Perché i due registi ci offrono una sceneggiatura decisamente più eccessiva di quella, già considerata molto violenta, di un film come Fargo.
Le uccisioni abbondano in Non è un paese per vecchi ma si inseriscono in una narrazione che fa dell'iperbole la propria cifra stilistica. A differenza di Tarantino però i Coen non si fermano alla coreografia raffinata della violenza. Non si accontentano di ironizzare. Non gli basta mostrare quanto sono bravi a suscitare il riso dinanzi a un uomo che muore. Non è questo il loro scopo. Ciò che per loro conta è riuscire a mettere in rilievo anche solo una scintilla di umanità in un mondo che sembra governato dalla follia. Riescono a farlo grazie al personaggio dello sceriffo interpretato da un Tommy Lee Jones che, non a caso, è uno dei protagonisti di questo film dopo aver diretto e interpretato Le tre sepolture ambientato anch'esso al confine con il Messico. Osservate la scena finale e vi accorgerete di come i Coen riescano ancora, nonostante le apparenze, a fare un cinema di qualità, spettacolare ma al contempo profondamente 'diverso' e morale.

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8
Parte 9
Parte 10
Parte 11
Parte 12
Parte 13
Parte 14
Parte 15

Mr. Crocodile Dundee II

Cast: Paul Hogan, Linda Kozlowski, John Meillon, Hechter Ubarry, Dennis Boutsikaris, Ernie Dingo, Juan Fernández, Jim Holt, Steve Rackman
Regia: John Cornell
Sceneggiatura: Brutt Hogan, Paul Hogan
Data di uscita: 1988
Genere: Avventura


Il "selvaggio" Mick Crocodile Dundee, dopo aver lasciato l'Australia, suo Paese natale, si è trasferito con Sue Charlton, un'intraprendente reporter, a New York. Qui si è fatto molti amici ed è divenuto assai popolare. Improvvisamente Mick e Sue vengono perseguitati da Rico, un boliviano, boss dell'eroina, e dai suoi scagnozzi, poichè l'ex marito di Sue, dopo essere riuscito a fotografare in Bolivia il covo dei trafficanti, prima di essere ucciso era riuscito a spedire alla donna tali fotografie. La banda sequestra Sue in piena strada e la conduce nella villa del boss. Mick interviene e, aiutato da una banda di punk, libera fortunosamente la donna. A Mick e Sue non resta che tornarsene in Australia, dove Dundee possiede della terra e perfino una miniera (eredità di uno zio). Senonchè Rico e i suoi si rifanno presto vivi: la coppia, che era stata accolta con vera gioia e simpatia sia da Wally Reilly sia dagli altri vecchi amici, è perseguitata, nell'intento di recuperare le fotografie accusatrici. In fuga nella foresta, che però conosce a menadito, Mick, non solo ricorrendo a vecchi trucchi nei quali è maestro indiscusso, ma anche aiutato da una tribù di aborigeni di cui è amico da sempre, avrà la meglio con la cattura o l'uccisione dei cattivi e, questa volta, resterà nel Continente in cui è nato, unitamente alla graziosa compagna.

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8

Mr. Crocodile Dundee

Titolo originale: Crocodile Dundee
Nazione: Australia
Anno: 1986
Genere: Avventura
Durata: 95'
Regia: Peter Faiman
Sito ufficiale:

Cast: Paul Hogan, Linda Kozlowski, John Meillon, David Gulpilil, Ritchie Singer, Maggie Blinco, Steve Rackman, Gerry Skilton
Produzione: John Cornel
Distribuzione: 2oth Century Fox

Trama:
Mr. Crocodile Dundee, diventa famoso dopo essere sopravvissuto una settimana nelle paludi infestate dai coccodrilli, dopo una drammatica spedizione. Così una giornalista di New York decide di intervistarlo e di portarlo con sè nella Grande Mela tra divertenti inconvenienti.

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7

Mr. Magorium e La Bottega Delle Meraviglie

Burattini che prendono vita, superpalle che rimbalzano da sole, animaletti di peluche che abbracciano i bambini... La Bottega delle Meraviglie del 243enne Mr. Magorium (Dustin Hoffman) non è un semplice negozio di giocattoli, è un luogo magico dove l’impossibile diventa reale! Quando però l’anziano proprietario decide di affidare la Bottega alla sua assistente Molly Mahoney (Natalie Portman), i giocattoli si arrabbiano e perdono tutta la loro magia. Per fortuna il piccolo Eric (Zach Mills), un cliente affezionato, ha un piano per aiutare la ragazza a riportare il negozio al suo antico splendore.
Dustin Hoffman si lancia in un film decisamente atipico per i suoi standard, accogliendo il suggerimento di Zach Helm, e si ritrova completamente a proprio agio all’interno di questa composizione onirica e leggera, senza eccessi di dolcezza anche se sarebbe stato facilissimo scivolare nel banale e nello scontato.
Natalie Portman ride, scherza e mostra un aspetto di sé davvero fresco e simpatico, che non mancherà di lasciare una traccia positiva sul suo futuro artistico, pur se non riceve l’abituale quantità di glamour: la vera magia è quella degli oggetti che si muovono, dei piccoli effetti speciali che sanno stupire e del sapore di fiaba della storia.
Gli amanti dell’arte non possono non notare gli omaggi al realismo e al surrealismo, come l’architettura Art Noveau del negozio o l’enorme versione incompleta dei quadri di Magritte che si materializza in una macchina per mutare i compiti in giocattoli. Insomma: un film fatto per i piccoli, principalmente, ma che si rivela una favola che piacerà anche ai grandi, soprattutto se non hanno perso la capacità di sognare.

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8

Milk

Nel 1977, Harvey Milk è stato eletto supervisor (consigliere comunale) a San Francisco, divenendo il primo omosessuale dichiarato ad avere accesso a una importante carica pubblica in America. La sua vittoria non è stata solo una vittoria per i diritti dei gay, ma ha aperto la strada a coalizioni trasversali nello schieramento politico. Harvey Milk ha incarnato per molti - dagli anziani agli iscritti al sindacato - una nuova figura di militante per i diritti civili; e con la sua morte prematura, avvenuta nel 1978, è diventato un eroe per tutti gli americani. Il film ripercorre gli ultimi 8 anni della vita di Harvey Milk. Attivista del movimento dei diritti degli omosessuali. Amico. Amante. Unificatore. Politico. Combattente. Icona. Ispiratore. Eroe. La sua vita ha cambiato la storia, e il suo coraggio ha cambiato la vita di tante persone.

Link

CD 1

CD 2


Le Iene

Dei sei partecipanti alla rapina fallita di una gioielleria a Los Angeles – che non si conoscono nemmeno tra loro e sono stati ribattezzati con nomi di colori – due sono morti (Mr. Blue = E. Bunker e Mr. Brown = Q. Tarantino) e un terzo (Mr. Orange = T. Roth) è ferito. I quattro superstiti si ritrovano in un deposito: uno di loro è una spia. Il deposito è il teatro principale dell'azione, frantumata in sconnessioni temporali che forniscono notizie su quel che è successo prima e dopo la rapina/trappola. Ottimo esordio di un giovane attore-sceneggiatore (1963) che allunga la lista eccellente dei registi americani di origine italiana con un film sotto il segno della morte e della violenza, caso raro di opera d'autore a basso costo nel quadro del cinema gangsteristico. Anche nella scena più cruda – la tortura del poliziotto – non c'è compiacimento: Tarantino è radicale, non morboso.

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8

La Sottile Linea Rossa

Anno 1998
Titolo Originale THE THIN RED LINE
Durata 170
Origine USA
Colore C
Genere GUERRA
Specifiche tecniche ARRIFLEX CAMERAS, PANAVISION GOLD E PANASTAR, EASTMAN EXR 100T 5248, KODAK VISION 500T 5279, 35 MM (1:2.35) - TECHNICOLOR, DE LUXE
Tratto da romanzo omonimo (1962) di James Jones
Produzione ROBERT MICHAEL GEISLER, JOHN ROBERDEAU, GRANT HILL PER PHOENIX PICTURES, FOX 2000 PICTURES, GEISLER-ROBERDEAU
Distribuzione TWENTIETH CENTURY FOX (1999) - DVD 20TH CENTURY FOX (2002)

Novembre 1942. Un gruppo di soldati americani, che costituiscono la compagnia fucilieri dell'esercito "Charlie", si appresta a sbarcare sull'isola di Guadalcanal, nel Sud Pacifico. L'obiettivo è togliere l'importante presidio ai giapponesi. Con sorpresa, allo sbarco non viene opposta resistenza, e i soldati possono addentrarsi nell'isola. I giapponesi si sono ritirati in cima alle colline, ed è da lì che gli americani devono stanarli. L'impresa non può avvenire senza il sacrificio di molti uomini, ma il colonnello Tall è inflessibile e il capitano Staros, che rifiuta di eseguire l'ordine, viene destituito. Dopo lunghi appostamenti, la collina è conquistata, molti soldati giapponesi muoiono o sono fatti prigionieri. La battaglia è finita, ma solo per il momento. E la differenza con lo splendido paesaggio naturale rimane stridente.

Link

Parte 1
Parte 2
Parte 3
Parte 4
Parte 5
Parte 6
Parte 7
Parte 8
Parte 9
Parte 10
Parte 11
Parte 12
Parte 13
Parte 14
Parte 15
Parte 16